Intolleranze alimentari – prima parte

Questo articolo è diviso in tre parti: nella prima vengono descritte a sommi capi le intolleranze alimentari ed alcune fasi del nostro apparato digerente. La seconda spiega alcune tecniche per conoscere più a fondo lo stato e le predisposizioni dell’organismo, usati in questo contesto relativamente alle intolleranze alimentari. Ed infine, la terza parte in cui vengono proposte alcune possibili strategie … Continue reading

Due chiacchere sul caffè ed altro…

Ciao Lola, quanto tempo! Come stai? Cosa prendi da bere? Ciao Gioia, quasi bene, grazie… si, prendo un caffè… e tu cosa vuoi? Un succo di frutta, grazie. Perché “quasi” bene? Qualcosa non và? Oh, un periodaccio… sono stanchissima e ho lo stomaco sottosopra. Bevendo il caffè a digiuno non è che risolvi la situazione… Ma no, e perché? Senza … Continue reading

Sano.. come il latte?

La sensibilità del pubblico al problema delle allergie causate dai latticini è ancora scarsa: è stata così potente e capillare la pubblicità da parte delle fonti più autorevoli e “al di sopra delle parti” che il parere dominante è che non solo il latte è un cibo valido, ma che è un cibo perfetto per grandi e piccini. Ne consegue … Continue reading

Olio usato: che farne?

Sapete dove buttare l’olio della padella dopo una frittura fatta in casa? La maggior parte delle persone butta l’olio usato nel lavandino della cucina o in qualche scarico. Questo è uno dei peggiori errori che si possano commettere. Perché lo facciamo? Semplicemente perché non c’è nessuno che ci spieghi come farlo in forma adeguata. Il meglio che possiamo fare è ASPETTARE … Continue reading

Caffè con zucchero

Ogni mattina, milioni di persone si svegliano bevendo una tazzina di caffè dolcificata il più delle volte con un po’ di zucchero. Per di più il rito del caffè è diventato un’abitudine, un pretesto come un altro per staccare la spina durante il lavoro e concedersi una pausa, alla pari di una sigaretta. Ma mentre la sigaretta è da anni … Continue reading

Addittivi: una lista in breve

Come riconoscere velocemente le sostanze nocive per il nostro corpo e che vengono aggiunte negli alimento. Tutti i numeri che seguono, devono intendersi preceduti dalla lettera “E“. SOSPETTI (evitare soprattutto ai bambini) 100, 101, 201, 202, 203, 210, 211, 212, 213, 216, 218, 234, 236, 261, 270, 281, 296, 325, 336, 338(seguito da lettere), 339 (idem), 340 (idem), 341 (idem),406, … Continue reading

Zucchero

Che delizia addentare un goloso krapfen alla crema, oppure sorseggiare una tazza fumante di cioccolata con la panna. La nostra dolce debolezza ha origini molto remote; infatti inizia alla nascita, quando, inermi e beati, succhiavamo con passione il latte materno, delicatamente zuccherino. Ma quali sono gli effetti che quest’alimento produce nel nostro organismo? Lo zucchero industriale è un prodotto morto, … Continue reading

Biologico: perchè?

L’abisso fra l’agricoltura biologica e quella industriale è veramente grande. L’agricoltura industriale usa dosi massicce di composti chimici dannosi, lavora con l’allevamento intensivo e non ha rispetto per l’ecosistema. Quindi per prima cosa balza agli occhi di come tale metodo di lavorazione comporti un costo elevato ambientale e sanitario, a causa della contaminazione delle acque potabili e degli alimenti di … Continue reading

“Che bel colore… mi fa venir fame…”

Oltre al gusto, disponiamo del senso della vista che ci dovrebbe permette di scegliere con criterio cosa mangiare. Molto spesso una tavola ben imbandita, dei piatti colorati e varietà di alimenti, scatenano l’acquolina in bocca;basti pensare alle vetrine delle pasticcerie o alle riviste di cucina, che solo con le immagini ci invogliano ad assaggiare, a mangiare ed a gustare. La … Continue reading

L’assaggio, e se mi piace lo mangio

Da che mondo è mondo, se introduciamo qualcosa in bocca dal sapore stomachevole o rivoltante, immediatamente la sputiamo; questo è uno dei primi controlli a nostra disposizione per saper scegliere correttamente quello che mangiamo. Infatti, sempre da che mondo è mondo, esistono i buongustai (un po’ tutti lo siamo) che assaggiano, scelgono, catalogano e facendo così trovano una serie di … Continue reading

Il profumo del cibo

Per assicurare la sopravvivenza della specie subito dopo la nascita, Madre Natura rafforza notevolmente il senso dell’olfatto, che permette al neonato di trovare “a naso” il seno della mamma, e quindi di aver garantito il nutrimento. Olfatto e gusto non sono del tutto separabili l’uno dall’altro, ed infatti per molti aspetti si sovrappongono. Esiste un gioco molto semplice da provare, … Continue reading

Tossiemia: come il corpo di ammala

Il dott. John H. Tilden afferma che l’insorgere della tossiemia nell’organismo crea i presupposti per un aumento di peso e/o per uno stato di malessere che colpisce tutto l’organismo. Secondo i principi dell’Igiene Naturale, la tossiemia si sviluppa nell’organismo in due modi: il primo è una funzione naturale del nostro organismo, mentre il secondo viene prodotto con regolarità dalle nostre … Continue reading

Che acqua bevi ?

Tutto ciò che beviamo e mangiamo diventa parte fondamentale del nostro corpo e quindi anche parte della nostra malattia e dei nostri problemi di salute. “Noi beviamo il 90% delle nostre malattie” L. Pasteur E’ molto significativo il fatto che alla nascita l’uomo è composto al 70-80% di acqua, mentre nell’età avanzata questa percentuale scende fino al 60%. E siccome … Continue reading

Alimentazione oggi

Prendete una persona. Alimentatela per un periodo sufficientemente lungo esclusivamente con cibi biologici, frutta e verdura di stagione, pane casereccio, dolci a base di frutta secca e miele, formaggi (ed anche carne) di malga o di campagna e minestroni della nonna. Alla fine di questo periodo proponetele del pane normale: sa di plastica? Un torta preconfezionata: dolce da far nausea? … Continue reading