Sale Schussler N.1 – Calcium Fluoratum

E’ il sale che rende forte e resistente ciò che è morbido, e morbido ciò che è troppo rigido (elasticità).

Quindi da una parte conferisce elasticità a tessuti induriti (cicatrici, rughe, ecc.) e al connettivo, dall’altra tonifica e consolida tessuti duri o rilasciati come vene, ossa, legamenti, denti ed unghie. Facilita inoltre la circolazione e rinforza i piccoli vasi favorendo il riassorbimento di indurimenti vascolari.

sali schussler

Viene usato per:
– Infiammazione cronica della laringe, linfonodi induriti a seguito di un raffreddamento
– Nevralgie, sciatica, arteriosclerosi, invecchiamento precoce, dolore dopo sforzi eccessivi
– Parti dure: artrosi, arteriosclerosi, tensione muscolare, osteoporosi, cisti, spondilite, articolazioni ballerine, piede valgo e piatto, fasciosi plantare, carie, unghie deformate
– Parti molli: calli, micosi pelle/unghie, psoriasi, rughe, cicatrici o verruche indurite, pelle screpolata, smagliature, eczemi a seguito di radio terapia, emorroidi, vene varicose, prolassi d’organo e di parti del corpo

Precedente Transurfing: cosa si trova dall'altra parte dello specchio? Successivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.