Sistema immunitario debole

Buona parte del nostro sistema immunitario risiede nel nostro intestino, dato il cibo che entra che ogni giorno potrebbe essere una minaccia per la nostra salute. Non possiamo infatti sapere quante battaglie silenziose si consumano ogni giorno nei meandri della nostra pancia, ma possiamo immaginare che siano troppe quando sentiamo che siamo più deboli, più fragili e tendiamo ad ammalarci spesso.

Per aiutarvi a superare uno di questi momenti di crisi, ho stilato una lista di rimedi che secondo il mio parere possono aiutarvi efficacemente in caso di sistema immunitario debole. Vediamoli assieme.

– Per prima cosa sicuramente fare un protocollo di pulizia intestinale:

Protocollo pulizia intestinale


– In parallelo pulire il fegato perché la nostra salute parte sempre da un intestino ed un fegato in buono stato:

Fegato: drenaggio ed emotivo

immunintario

Fatto questo, ecco come continuare.
– Importantissima è la L-Glutammina, aminoacido che ripristina la barriera intestinale, uno dei fronti di difesa maggiori verso batteri et simila, ma non solo: è anche basificante, ed è molto importante avere un buon pH nel nostro corpo. Propongo 2-3 gr al giorno in abbondante acqua prima dei pasti o a digiuno. Una buona ad un buon prezzo è quella della Naturalpoint.
– Uno dei miei prodotti preferiti è l’Immunity Assist Forte della AVD, un insieme di funghi medicinali che ogni volta fa dei miracoli. Ammetto che è un po’ caro, ma dopo che lo avrete provato non rimpiangerete il denaro speso: indicativamente 1-2 cps per 2 volte al giorno a digiuno, meglio se con della vit. C (C complex Nature’s Plus, una delle migliori).
– Zinco, la manna per le nostre difese, per il nostro apparato respiratorio, per la gestione del glucosio, per la chelazione di metalli pesanti, per la salvaguardia della prostata: non andrebbe mai dimenticato, anche perché gli alimenti ne sono preoccupatamente carenti. PicoZinco della Solgar è un buon supporto, 1 cps al giorno per un paio di mesi all’anno.
– Infine, ma non meno importante, gli oligoelementi. Mn-Cu per le persone che tendono a incorrere periodicamente o di continuo in malattie tipicamente invernali, mentre Rame-Oro-Argento per sostenere tutto, dal sistema immunitario al morale (no in persone ansiose o agitate, e mai dopo le 15). Vedi articoli

Oligoelemento Manganese-Rame: predisposizione alle recidive

Rame-Oro-Argento: stanchezza ed abulia

Infine un suggerimento: un sistema immunitario dipende ovviamente da moltissimi altri fattori, come stress, paura, ansia, troppi carichi di lavoro, mancanza di attività fisica, carenza di acqua, eccesso di alimenti animali (lo dice anche l’OMS:carne 1-2 volte la settimana, e latte e latticini (questo lo consiglio io) anche meno).

Ma non solo: anche l’aspetto emotivo ha la sua parte in tutto questo. Se non siamo in grado di difenderci dalle altre persone, se non sappiamo dire di no e ci sentiamo invasi, oppressi o con le spalle al muro, sarebbe il caso di fare qualcosa per noi, per la nostra autostima,magari con dei seminari,con dei corsi o con un supporto psicologico o anche con la Metamedicina. Un supporto comunque potrebbe arrivare anche dai fiori, in particolare da Sel Confidence dei Bush Flower, 7 gocce al mattino e 7 alla sera.
Spero di esservi stata utile. Buona vita a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*