Risotto alla zucca e tofu pasticciato

(ingredienti per una persona)
3 pugni di riso integrale biologico
1 fetta di zucca
1 spicchio aglio
1/2 panetto di tofu bianco
sale, olio q.b.

Lavare accuratamente il riso, scolarlo e porlo in una pentola a fuoco moderato. Nel frattempo mettere a scaldare tre tazze di acqua (per persona) in un pentolino.
Quando il riso inizia a “sfrigolare”, mescolarlo ripetutamente, per poi versarci sopra l’acqua bollente, un pizzico di sale, e portare tutto ad ebollizione. Coprire e lasciar cucinare a fuoco spento per alcune ore. Nel caso non si avesse tempo, continuare la bollitura per circa ¾ d’ora.
A parte, preparare il sugo, tagliando a cubetti la zucca (eventualmente anche un porro), e versandola in una padella con un filo di acqua e un cucchiaio di olio. Coprire e lasciar cucinare per 10 minuti, fintanto che la zucca risulti cedevole al tocco di una forchetta.
Tagliare il tofu a quadratini piccoli, e versarlo assieme ad una spolverata di sale. Rimestare spesso, aggiustare di sale, acqua/olio e cercare di schiacciare il tutto omogeneamente.
Una volta finito di cucinare il riso, versarlo nella padella e cuocerlo ancora per alcuni minuti: servire caldo.

Precedente Successivo Vogliono farti ammalare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.