Rientro in ufficio

Di recente ho letto una frase che mi ha fatto sorridere ma che corrispondeva al mio pensiero: “Scusate, ma il tasto “riavvia estate” dove si trova?”.

Questo mi ha fatto capire che molte altre persone, oltre la sottoscritta, trova difficile rientrare al lavoro dopo un periodo più o meno lungo di assenza. Poi ho pensato: perché non ci scrivo un pezzo per aiutare tutte queste persone? E allora avanti!!

STANCHEZZA
Se la stanchezza è di vecchia data, associata a freddolosità e piedi e/o mani tendenti al freddo, un meraviglioso rimedio è il fungo Cordyceps (io consiglio l’Alhoa Cordyceps AVD). Provatelo 3 cps per 3 volte al giorno lontano dei pasti se siete veramente a terra: in una settimana starete molto meglio. Se la stanchezza è minore potete prendere anche 3 al mattino e 3 al pomeriggio. E’ anche ottimo per prevenire l’influenza, per problemi polmonari e renali.
Altrimenti, se non avete freddo, provate la Clorofilla di Leo: 25-30 gocce per 2 volte al giorno in molta acqua, una volta al mattino e una prima di pranzo (non dopo le 15 perché tende a svegliare). Da evitare se avete problemi di pancia che si gonfia nel corso della giornata.
Un altro rimedio è l’oligoelemento Rame-Oro-Argento, una dose sublinguale per 3 volte al giorno per una settimana, poi ridurre a due per una settimana o due, ed infine a una al giorno per una settimana. Ma da evitare se la persona è nervosa o agitata.
I fiori da usare sono Olive (stanchezza fisica), Hornbeam (stanchezza mentale che si ripercuote sul fisico), oppure Energy dei Bush Flower.

rientro ufficio

CONCENTRAZIONE ASSENTE
I Bush Flower propongono un’interessante sinergia che si chama Concentration; potete anche integrate la dieta con Alert Formula Naturalpoint (nutrimento per il cervello a base principale di vitamine B, C ed A) soprattutto se assumete medicinali o contraccettivi.
Un altro rimedio è ancora il fungo Cordyceps, da provare 2 cps per 2 volte al giorno lontano dei pasti, o il Reishi (stessa modalità). Il primo è per la scarsa concentrazione da stanchezza non risolta, il secondo per scarsa resistenza allo stress.

STRESS
Se l’ufficio proprio vi respinge e l’ambiente non è uno dei migliori , provate Stress Stop dei Bush Flower oppure (se la situazione è terribile) Opressione free Ma poi chiedetevi perché avete bisogno di un lavoro così difficile: sappiate che è possibile cambiare in meglio. Dove sta scritto ch non è possibile? Solo nelle vostre convinzioni…

DA FARE COMUNQUE
Una bella pulizia intestinale con il protocollo di pulizia che trovate in questo sito: la pancia è il nostro cervello enterico che incide, volente o nolente, sulle nostre prestazioni mentali.
Anche una pulizia del fegato vi starebbe bene.

Buon rientro!

Precedente Olio essenziale ACHILLEA Successivo La quarta via secondo Georges Ivanovič Gurdjieff

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.