Opression free dei Bush Flower

Questa sinergia si rivela meravigliosa per tutte le persone che convivono con blocchi emotivi, pesantezza mentale e sensazione di oppressione continua. Ma questo non solo a livello emotivo / mentale, ma anche a livello fisico dato che lo si usa come coadiuvante nelle diete dimagranti, nel protocollo di pulizia dai metalli pesanti, o nei protocolli di pulizia e drenaggio.
imagesCALEQQMA

Opression free aiuta a diventare più flessibili ed adattabili, come il fiume che si adatta al percorso che trova davanti, e permette di esprimere meglio i propri sentimenti, le proprie idee. Aiuta a liberarsi da tutto ciò che ci blocca come idee, preconcetti, paure, oppure un passato doloroso agevolando nel contempo il perdono. Tutto questo fa si che la persona si senta più libera, più leggera, e che possa intraprendere la sua strada con maggior facilità.

Di seguito trovate la descrizione completa dei fiori che lo compongono:
– Bauhinia: offre la possibilità di divenire più flessibili e più aperti verso nuove realtà, situazioni e idee. Aiuta a liberarsi dai pregiudizi sbagliati. Favorisce il corretto funzionamento della valvola ileo-cecale.
– Bottlebrush: permette di vivere la vita e i suoi inevitabili cambiamenti, superando intelligentemente il passato ed aspettando serenamente nuove esperienze di vita. Aiuta ad affrontare con serenità i cambiamenti. Favorisce la detossificazione del colon.
– Bush Iris: percezione della realtà e della spiritualità al di là del piano materiale e fisico. Aiuta l’attività del sistema linfatico che rappresenta una delle maggiori vie di eliminazione delle tossine dall’organismo.
– Dagger Hakea: aiuta la persona ad esprimere apertamente i propri sentimenti e a perdonare. Favorisce l’elaborazione e la conseguente risoluzione delle situazioni cariche di risentimento ed astio. Per la sua attività sul fegato, favorisce la detossificazione fisica.
– Dog Rose: ridona fiducia e sicurezza in se stessi. Aiuta a scoprire un rinnovato coraggio per affrontare gli altri, godendo pienamente del senso della vita. Favorisce l’eliminazione della paura, un’emozione strettamente correlata ai reni, su cui ha azione drenante.
– Wild Potato Bush: dona un senso di libertà e vitalità, per riacquistare la libertà di poter cambiare. Aiuta le persone che percepiscono il loro corpo come se fosse un ostacolo, donando una sensazione di libertà.

untitled

Modo d’uso: 7 gocce sotto la lingua, mattina e sera.
Ricordate però che la floriterapia non è sintomatica, cioè lo stesso fiore o la stessa sinergia non vanno consigliati a tutte le persone che soffrono dello stesso sintomo. Date un’occhiata a questo interessante articolo per capirne di più: http://www.fioriperlanima.com/20060524-placebo.html

I fiori australiani non hanno controindicazioni di alcun tipo, tranne in persone che sono intolleranti o non possono assumere alcol (per la concomitanza di altri farmaci o bambini). In tal caso è possibile diluirli in acqua calda o camomilla.

Precedente Successivo Pelle grassa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.