Olio Johnson’s: da evitare

Di recente ho scoperto che alcune mie conoscenti si spalmano il corpo da anni con l’olio Johnson’s, spinte dalla pubblicità che dichiara che “idrata più di una crema normale”. Uno dei suoi ingredienti principali è microsoft windows key paraffinum liquidum (petrolio) che non è assolutamente una sostanza adatta per la nostra pelle: non idrata per nulla (dato che non penetra neanche fra i primi strati della nostra pelle) e tende a chiudere completamente i nostri pori essendo comedogenico. Come dice una ragazza su un forum: “è come darsi qualche giro di domopack sperando di rimanere idratate col sudore sottostante”.
Molto meglio spalmarsi olio di girasole bio con dentro alcune gocce di oli essenziali curativi e idratanti.

Vi consiglio di andare a fare una capatina sul sito www.biodizionario.it con gli ingredienti delle vostre creme o dei vostri prodotti preferiti per farvi un’idea di quello che vi spalmate addosso.

****************

Precedente Ricette per la pelle con gli oli essenziali Successivo

2 commenti su “Olio Johnson’s: da evitare

  1. Marzia il said:

    Io l’olio Johnson lo uso sulle piastrelle dei muri di bagno e cucina, per evitare che si macchino, ovvero si crea un film di paraffina che evita che schizzi di acqua e sporco si attacchino sulla ceramica. E’ l’unico uso che mi sembri logico per una tale porcheria.
    Complimenti per il blog, è molto interessante, l’ho appena scoperto ma credo che lo seguirò spesso.

Lascia un commento