Olio essenziale TEA TREE

Oli essenziale conosciutissimo, alla pari con quello di lavanda. Di seguito trovate alcuni usi pratici ed efficaci.

Mal di gola: Aggiungere 2 gocce ad un po’ d’acqua, mescolare benissimo e fare gargarismi.

Rinite, sinusite: Spalmare l’olio direttamente sul naso e sotto le narici più volte al giorno, oppure fare fumenti.

Ascesso dentario: Applicare poche gocce direttamente sull’ascesso 3 volte al giorno.

Micosi (inclusa micosi interdigitale ed ungueale, vaginale): Applicare l’olio 3 volte al giorno fino a guarigione assieme anche all’olio essenziale di Ravensare. Si può anche mettere un tampone interno imbevuto di oe emulsionato con olio.

Micosi vaginale: 100 ml di alcol + i seguenti oli essenziali: 30 gcc tea tree + 30 gcc ravensare (od origano) + 30 gcc lavanda.

Ferite aperte, abrasioni: Applicare poche gocce in quanto è un ottimo disinfettante, cicatrizzante. Eventualmente poi cospargere con un pizzico di argilla verde ventilata.

Verruche, porri e duroni: Applicare 2 gocce e massaggiare 3 volte al giorno + oe tuja e zenzero.

Eczema, acne, herpes: diluirlo in olio e spalmarlo due o tre volte al giorno

Otite bambini: 1 goccia nell’orecchio di vit. E (anche olio di oliva) seguita subito da una goccia di tea tree.

Punture d’insetti: Applicare subito poche gocce (magari assieme alla menta) e massaggiare.

Dermatite seborroica e forfora del cuoio capelluto: frizioni con poco gel di aloe e 3 gcc di oe di Tea tree.

Crosta lattea: Aggiungere 2-3 gocce di oe di Tea Tree ad un po’ di olio di oliva, applicare il tutto sul cuoio capelluto e massaggiare. Tenere lontano dagli occhi!!

Pidocchi: Aggiungere 6-10 gocce in ½ bicchiere di olio di oliva, applicare sui capelli (devono essere inzuppati ben bene) e dopo un’ora lavarli. Ripetere il giorno dopo. Funziona benissimo!

STIMOLO EMOTIVO
A livello emotivo il Tea tree insegna a combattere e a resistere alle asperità della vita quotidiana e quindi trova suo perfetto utilizzo in caso di esaurimento nervoso o depressione (non patologica). Aiuta a rimarginare anche le ferite interiori ancora aperte, e siccome non è un lavoro facile da farsi, ci aiuta a fronteggiare il “nemico” che è in noi: in pratica ci rende dei veri guerrieri.

ATTENZIONE
Può avere una leggera azione irritante ai reni ma solo se preso per uso interno.

oe = olio essenziale

Precedente BAMBINI : istruzioni per l'uso Successivo Bevande ai bambini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.