Olio essenziale di CANNELLA CORTECCIA

NON TOSSICO MA DERMOCAUSTICO E PUO’ ESSERE ABORTIVO
NO AGLI IPERTESI E A CHI HA L’ULCERA PEPTICA

USATO PER:
– influenza e raffreddori – colpi di freddo – astenia anche influenzale – febbre tifoidea
– affezioni respiratorie, raffreddori, bronchiti
– digestioni lente – spasmi – candida – parassiti – diarrea
– perdite bianche – leucorrea – vaginite – mestrui scarsi – impotenza funzionale maschile
– febbre interna – infezioni – febbri tropicali
– colibacilli urinari – cistite batterica
– astenia, sonnolenza e depressione
– piorrea alveolodentaria – caduta dei capelli per problemi intestinali

STIMOLO EMOTIVO
Genera atmosfere afrodisiache, coinvolgenti, dove trovare rifugio per essere cullati e protetti. Ottimo per disequilibri nervosi che generano scompensi nel sonno, nell’alimentazione generalmente derivati da isolamento e mancanza di affetto, dato che dona calore al cuore. E’ l’oe tipico dell’introverso che rende dinamico. Euforizzante, equilibra la temperatura del corpo e viene usato spesso per la freddezza di sentimenti (anche all’interno della coppia) essendo un essenza sensuale. La cannella apre i sensi e ci insegna ad usarli per scopi buoni. Sviluppa la creatività, pulisce l’aura.

ESTERNO
Pediculosi, punture di vespa, morsi di serpente. Antiossidante, leviga la cute (ma notevolmente diluito in olio vettore).

ATTENZIONE
Meglio evitarla in caso di febbre o in estate perché tende a riscaldare. Inoltre sconsigliata vivamente per bambini inferiori ai 10 anni. Acquistare sempre cannella scorze e mai foglie (che è più economica) in quanto l’olio estratto dalle foglie è maggiormente dermocaustica e meno efficace.

Precedente Successivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.