Oligoelemento RAME

Meraviglioso antinfiammatorio, se preso ai primi sintomi influenzali in 36-48 ore risolve (o riduce) il problema, evitando lo stato di stanchezza classico del dopo influenza.

Vediamo i suoi utilizzi.
– Influenze, manifestazioni infettive ed infiammatorie acute e croniche (da batteri o virus)
– Stati infiammatori dati da effetti reumatologici, monoartriti (con l’oligoelemento fluoro), dolori
– Affaticamento, caduta dei capelli
– Tonsilliti, laringiti, faringiti

Ottimo nelle manifestazioni infettive ed infiammatorie croniche, ma soprattutto in quelle che sono accompagnate da un importante aumento della velocità di sedimentazione dei globuli rossi.

La posologia è molto semplice: 1-2 volte al giorno sotto la lingua a digiuno, fino al miglioramento del problema. In ogni caso non eccedere mai i 7-10 giorni, e sarebbe meglio chiedere consiglio al vostro medico di fiducia.

Queste righe non sostituiscono il vostro medico.

Precedente Sovrappeso.. un altro punto di vista Successivo Introduzione alla Numerologia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.