Oligoelemento Manganese-Rame: predisposizione alle recidive

Questo oligoelemento si rivela eccezionale per le persone che solitamente sviluppano recidive una dietro l’altra, che hanno una scarsa resistenza allo sforzo, e già dal mattino iniziano a sentirsi stanchi con un peggioramento nel corso della giornata, tanto che spesso necessitano di pause.

A livello emotivo hanno difficoltà di concentrazione e svogliatezza, possiedono un temperamento calmo, equilibrato, talvolta indifferenze, con poche passioni ed emozioni anche se improvvisamente possono scatenare un’irritabilità da reazione (a seguito di un evento scatenante), con conseguente pessimismo (per certi versi ricorda infatti il periodo dell’adolescenza).

Queste persone hanno molta predisposizione per le infezioni (a prevalenza cronica) delle vie respiratorie (orecchie/naso/gola) come bronchiti recidivanti anche asmatiche, enfisema, raffreddori, otiti, tracheiti, laringiti, faringiti, sinusiti, ecc.) ma anche cistiti.
Lo si consiglia anche in caso di reumatismi cronici deformanti, dolori reumatici diffusi
Frequenti problemi linfatici (facili infiammazioni ghiandolari), ipotiroidismo con freddolosità, problemi legamentari per lassità legamentaria, problematiche al colon, ulcere duodenali, enterocoliti, eczemi allergici.

Proprio per tutti questi motivi, questo oligo si consiglia in persone e bambini che in autunno/inverno vivono molte recidive di raffreddori, bronchiti et simila, magari iniziando già dalla fine dell’estate per continuare fino ad autunno inoltrato. La quantità consigliata per la prevenzione è di 2-3 dosi a settimana, sotto la lingua a digiuno al mattino.Ovviamente previo consulto con il vostro medico.

Precedente Piccolo pronto soccorso bambini (ma anche adulti) Successivo Numerologia: la missione della nostra vita

2 commenti su “Oligoelemento Manganese-Rame: predisposizione alle recidive

  1. Bruna il said:

    Buongiorno…cedere con un altro protocollo di rinforzo al sistema immunitario per l’apparato respiratorio, tenendo però presente che soffro di RUE…Ho appena scoperto che devo interrompere una cura a metà (di Biomunil prescritta anni fa dal mio medico ) a metà, perchè non più in produzione…
    Volevo chiedere gentilmente se di questo connubio ce n’è un tipo migliore di un altro…Ne ho trovato qualcuno ma magari come trittico, legato ad altri oligoelementi o diversi tipi/marche e non saprei come orientarmi
    Grazie in anticipo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.