Colite / Rettocolite ulcerosa: naturopatia e Metamedicina in soccorso

La colite o rettocolite ulcerosa è una malattia infiammatoria cronica dell’intestino che colpisce il retto e il colon con lesioni alla mucosa e solitamente compare fra i 15 e i 30 anni. Le cause non sono conosciute, ma alcune ipotesi la vedono associata allo stress con la possibilità della presenza di disturbi immunitari (con probabile autoimmunità) ed alimentazione errata.
I sintomi sono: diarrea con sangue e muco misto a pus, dolori addominali crampiformi che precedono l’evacuazione, febbre non molto alta, calo di peso, anemia da carenza di ferro. La malattia può avere un andamento cronico continuo, cioè momenti di benessere alternati ad attacchi acuti.

ALIMENTAZIONE

Molto spesso in caso di problematiche intestinali si rende necessario instaurare un’alimentazione il più possibile favorevole al ripristino della salute. Questo per evitare l’introduzione di sostanze nocive, l’irritazione delle mucose gastrointestinali, l’eccitazione esagerata del sistema nervoso oppure la complicazione di situazioni pre-esistenti.
Indicativamente è molto importante eliminare o ridurre notevolmente i seguenti alimenti: latte, latticini, carne, zucchero, miele, agave, dolcificanti sintetici, frutta e verdura non di stagione, alcolici (vino compreso), aceto (anche di mele), carboidrati raffinati, glutine, alimenti già pronti o industriali, alimenti affumicati o eccessivamente lavorati.


INTEGRAZIONI

Potete provare iniziando con il probiotico Acronelle Bromatech (per le infiammazioni intestinali) 1 cps dopo colazione e 1 dopo cena, associato all’Enterelle Bromatech (effetto di pulizia) 2 cps dopo pranzato. Dopo il miglioramento continuare per lungo tempo con Acronelle 2 cps dopo pranzo e con Serobioma Bromatech 1 cps dopo colazione ed 1 dopo cena, per ripristinare la permeabilizzazione della mucosa intestinale (Leaky Gut Syndrom).
E’ possibile anche aggiungere un aiuto per il sistema immunitario, come il probiotico Citogenex Bromatech (1 dopo colazione e 1 dopo cena) oppure l’integratore micoterapico Immunity Assist Forte (2 a metà mattino con vitamina C) per lunghi periodi.

METAMEDICINA

Essendo presente una lacerazione da cui fuoriesce del sangue, molto probabilmente la persona si sente dilaniato da una decisione che deve prendere, e che sembra impossibile, magari per paura di far soffrire qualcuno oppure per paura di perdere qualcuno che ama. Può anche insorgere a seguito di una situazione molto dolorosa che ha lacerato il cuore.

Chiedere sempre parere al proprio medico di fiducia.

Precedente SPECCHIO DELLA PERFEZIONE Successivo ENNEAGRAMMA & SENTIMENTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.