Assenzio Spagirico

E’ un ottimo elixir per contrastare la cattiva digestione (bastano 3-7 gocce dopo un pasto pesante) ma a patto di non avere problemi di gastrite. Si rivela anche un rimedio tonico in quanto dona energia e grinta alla persona (è nella segnatura di Marte, il guerriero ma anche di Giove, il buon governo).
Inoltre è antianemico, emmenagogo (aumenta il flusso di sangue durante il ciclo quindi tenerne conto se si sceglie di assumerlo), afrodisiaco (sostiene la fertilità maschile, per trovare la determinazione di concludere un compito, ma anche indicato anche per donne che vogliono essere più protagoniste).
Non dovrebbe essere mai consigliato prima dell’adolescenza.
La quantità consigliata è di 5-7 gocce in poca acqua 2-3 volte al giorno lontano dai pasti.

EMOTIVO
A livello emotivo aiuta in caso di instabilità, dopo una delusione e in caso di volubilità. Per trovare la giusta determinazione. Aiuta e sostiene la persona a sostenere il proprio Io
La pianta è amarissima e serve per superare tutte le amarezze., E’ la pianta della centralità, trova l’Io della persona, il suo centro.
In questo caso lo si può assumere 1-3 gocce due volte al giorno lontano dai pasti anche in poca acqua.

Nota: personalmente consiglio quello della Alma (Similia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*